The world number 1 in commercial laundry
Chiamateci: (+39) 03 0209 1006
Quale programma di lavaggio utilizzare?

Quale programma di lavaggio utilizzare ?

Speed Queen ha più di 100 anni di esperienza nella progettazione e fabbricazione di lavatrici domestiche e professionali. Efficienza e affidabilità caratterizzano le nostre attrezzature, create e testate nei centri d’innovazione dell’Allience Landry Systems, numero 1 al mondo delle lavanderie industriali.

Qui sotto vi presentiamo i diversi programmi di lavaggio di una lavatrice domestica standard. Assicuratevi di controllare l’etichetta dei vestiti e rispettare le indicazioni di lavaggio fornite.

Quale temperatura usare ?

L’ADEME (acronimo di Agence de l’environnement et de la maîtrise de l’énergie) raccomanda l’utilizzo del ciclo di lavaggio a 30°C, che consuma due volte meno energia rispetto a un ciclo a 60°C e tre volte meno rispetto a un ciclo a 90°C.

I cicli e le loro temperature:

  • Una temperatura di 30° conviene per la maggior parte dei tessuti
  • 40°: tessuti in cotone, in lino, in viscosa, in lana, in acrilico…
  • 50°: nylon, i mix poliestere/cotone o cotone/viscosa
  • 60°: ideale per le lenzuola, la biancheria da letto e gli asciugamani
  • 90°: adatto solo al cotone bianco e al lino macchiato

Cotone

Tipi di bucato: asciugamani, biancheria intima, tovaglie, lenzuola… Utilizzate il ciclo a 60° per il cotone e il lino molto sporchi.

Trucco: potete lavare i vostri vestiti in cotone con il bucato delicato; per farlo, utilizzate la temperatura più bassa possibile (idealmente 20°).

Sintetici

Questa categoria raggruppa gli articoli in fibre artificiali (poliestere, poliacrilico, viscosa…) o mischiati con il cotone.

Temperature disponibili:

  • 60°
  • 40°
  • 30°: scegliete questa temperatura per preservare le decorazioni delle coperte e la fibra sintetica delicata

Delicati e seta

Per la seta, la biancheria fine, le tende e il bucato delicato (abiti, gonne, camicie, camicette).

Lana

Ideale per i capi di lana lavabili in lavatrici, il lino e la viscosa, questo programma rispetta la materia dosando il ritmo, il flusso d’acqua e la centrifuga.

Temperature disponibili:

  • Freddo: questo programma permette di ridurre il consumo di energia preservando comunque le fibre. Il bucato viene lavato seconda la temperatura di rete (che varia da una stagione all’altra).
  • 30°

Bianchi e colorati

Separate il bucato per evitare di mischiare bianchi e colorati.

Trucco: per sbiancare i capi bianchi aggiungete un prodotto sbiancante a base d’ossigeno al vostro detergente.

Temperature disponibili:

  • 30°
  • 40°
  • 60°
  • 60° – Macchie: programma antimacchia che rinforza l’efficacia del detersivo.
  • 90°

60+ Prelavaggio: raccomandato per i vestiti molto sporchi o macchiati; il prelavaggio toglie la sporcizia superficiale dal bucato. Eviterete in questo modo di lavare tutti i vestiti in acqua sporca.

Risciacquo

Questo programma è indicato per le pelli sensibili, per esempio per i vestiti dei neonati o il bucato delle persone soggette ad allergie. I detergenti e i prodotti chimici sono evacuati e la fibra tessile resta immacolata. Il bucato lavato a mano può essere risciacquato con questo programma.

Articoli che potrebbero interessarvi:

® Marchio registrato di Alliance Laundry Systems LLC
© 2018 Tutti i diritti riservati