Dove investire nel 2019?

Dove investire nel 2019

Dopo un anno in cui il comportamento dei mercati ha fatto saltare per aria tutte le previsioni, nel 2019 l’atteggiamento prevalente tra gli investitori è la prudenza. Quali sono le opzioni di business sulle quali investire, quest’anno?

Il mercato azionario

Gli investimenti nel mercato azionario potrebbero offrire alcune opportunità interessanti, quest’anno, poiché ci saranno grandi oscillazioni nei prezzi delle azioni. Diventa quindi essenziale, per questo tipo di investimento, conoscere le azioni, le società presenti in Borsa e il comportamento dei mercati. Gli investimenti nel mercato azionario possono dare buoni rendimenti, ma a lungo termine e con un costo molto elevato.

I conti deposito

Nel 2018 gli investimenti in conti deposito sono stati disastrosi, e quest’anno non si prevedono grandi miglioramenti nel settore. La redditività che viene offerta, lasciando i soldi immobilizzati per 12 mesi, è compresa tra lo 0,40% e lo 0,50% all’anno e raggiunge a malapena l’1% o l’1,5% se parliamo di 24-36 mesi. Questo è il motivo per cui la maggior parte delle persone, che avevano investito i loro risparmi nei conti deposito, hanno scelto di recuperarli, rimettendoli sui conti correnti.

Mercato immobiliare

Il mercato immobiliare presenta ancora buone opportunità, in quanto sono previsti aumenti del prezzo degli immobili tra il 5% e il 6% circa. Tuttavia, c’è ancora il rischio di una bolla creditizia e immobiliare che potrebbe rovinare tutti i piani.

Crowdlending

Piattaforma che consente di realizzare piccoli investimenti per finanziare progetti di PMI. Per le piccole e medie imprese questo significa finanziamento veloce, semplice ed economico. Per gli investitori, può essere un’interessante opportunità di investimento, con un rendimento del 6%. In questi casi è consigliabile diversificare gli investimenti, investendo piccole somme di denaro in molti prestiti e piattaforme diversi. Opzione interessante per piccoli investimenti, se si è disposti a recepire e a conoscere i diversi progetti.

Lavanderie self-service

Il settore delle lavanderie self-service presenta una domanda costante, richiede un piccolo investimento iniziale (esiste anche la possibilità di essere finanziati, grazie ad Alliance LaundrySystems) e garantisce un ottimo ritorno sull’investimento. Tutto con la garanzia di Speed Queen e con il vantaggio di essere un’attività la cui gestione è molto semplice.

Speed Queen presenta un modello di business che propone un vero e proprio partenariato con l’azienda leader del settore da oltre 100 anni. Speed Queen non solo fornisce i suoi macchinari di alta gamma, che garantiscono la qualità del lavaggio e della cura degli indumenti dei vostri clienti, ma fornisce anche consulenza ed esperienza. Fin dal momento in cui il potenziale investitore contatta Speed Queen, i nostri esperti forniscono tutte le informazioni necessarie per investire in sicurezza. L’investitore non prenderà alcuna decisione in solitudine, sarà sempre accompagnato e guidato dai nostri specialisti.

Dalla progettazione del business plan e del piano di marketing fino all’individuazione della posizione ideale per la lavanderia o alla decisione in merito al numero di macchine: in ogni momento l’investitore sarà accompagnato dai nostri addetti commerciali.

Contattaci

Speed Queen

Speed Queen produce apparecchiature per lavanderia da più di 100 anni e oggi è il N. 1 al mondo nelle lavanderie self-service.

Alliance Laundry

Alliance Laundry Italy SRL
73, Via Triumplina
25123 Brescia (BS)