Come redigere un business plan

Come redigere un business plan

Il business plan, o piano d’impresa, serve a progettare l’evoluzione di un’impresa o di un’attività. Questo documento permette di valutare se un progetto è realizzabile o meno: è quindi importante che sia trasparente e realistico. Verrà diffuso sia all’interno dell’azienda, al fine di chiarire le decisioni manageriali, che al di fuori di essa, per ottenere soluzioni finanziarie o il sostegno di nuovi collaboratori al progetto.

I punti chiave del progetto

Questa sezione aprirà il vostro business plan e deve indurre il lettore a continuare a leggere. La scriverete alla fine, dopo aver redatto le altre sezioni, quando vi saranno chiari tutti gli elementi del progetto.

Tuttavia, prestate attenzione a non includere tutti gli aspetti. Siate sintetici e rispondete brevemente alle seguenti domande:

  • Chi siete?
  • Cosa vendete ?
  • A quanto ammonterebbero gli utili?
  • Di quali strumenti finanziari e materiali avete bisogno?

La genesi del vostro progetto per capire le vostre motivazioni

Parlate della situazione attuale:

  • Che cosa vi sprona?
  • Cosa è già stato fatto? Qual è la situazione attuale?
  • Qual è la vostra storia?
  • Quali sono le vostre competenze e quelle dei vostri team (includete alcune foto)?
  • Ci sono azionari?

Nel caso in cui l’ubicazione sia un fattore fondamentale nel vostro settore di attività (come avviene nel caso delle attività e delle lavanderie Speed Queen in particolare), precisate il luogo dove vi siete stabiliti o dove vorreste stabilirvi (campus universitario, via con molte attività commerciali, quartiere residenziale…).

Un’analisi di mercato per capire il contesto

In questa sezione dovrete illustrare:

  • La natura del vostro settore e le sue tendenze;
  • Il target clienti;
  • La concorrenza diretta ed indiretta.

Perché un’attività possa funzionare nel tempo, il mercato non deve essere saturo. In questa sezione dimostrerete anche di conoscere bene il vostro target clienti ed i vostri clienti e mostrerete di potervi distinguere dalla concorrenza.

Non dimenticate di menzionare la regolamentazione specifica al vostro settore di attività e cosa potrebbe eventualmente ostacolare la vostra entrata nel mercato.

Un prodotto o un servizio per soddisfare una domanda

Segue poi la descrizione di uno o più prodotti e/o servizi da voi proposti. Siate precisi, perché è proprio qui che potrete vedere se e fino a che punto vi distinguete dalla concorrenza. Ribadite il profilo della clientela target. Abbinate la vostra offerta ad una domanda forte o in forte crescita e fate capire al lettore che soddisfate al meglio un bisogno reale.

Includete del materiale visivo del prodotto, laddove possibile (fotografie, schemi, simulazioni 3D…).

Il piano finanziario per definire gli obiettivi

Questa sezione dovrà convincere definitivamente i lettori: è una parte fondamentale! E’ importante non trascurarla e fornire previsioni trimestrali per i primi tre anni. Il piano finanziario deve dimostrare in tutta onestà che la vostra attività genererà utili e liquidità continua.

In questa sezione parlerete dei costi fissi e di quelli variabili. Stabilirete:

  • Gli obiettivi di vendita (misurabili e definiti nel tempo, per mese e per ogni anno di attività);
  • Il fatturato;
  • La redditività;
  • La redditività del capitale investito nel vostro progetto.

Fornite cifre realistiche. Potete aggiungere degli allegati al business plan.

La strategia per raggiungere i vostri obiettivi

La strategia commerciale e di marketing vi permette di evidenziare il vostro vantaggio competitivo e quelle iniziative, che siano campagne digitali o eventi, necessarie a promuovere la vostra attività.

Speed Queen offre un accompagnamento completo e soluzioni di finanziamento per aprire una lavanderia automatica redditizia in tutta serenità. I nostri esperti vi seguono durante tutte le tappe di quest’avventura e redigono con voi un business plan dettagliato. Una delle sfide principali consisterà nella scelta del luogo, elemento chiave principale per il successo di una lavanderia self-service.

Scoprite il concept delle nostre lavanderie.

Speed Queen

Speed Queen produce apparecchiature per lavanderia da più di 100 anni e oggi è il N. 1 al mondo nelle lavanderie self-service.

Alliance Laundry

Alliance Laundry Italy SRL
73, Via Triumplina
25123 Brescia (BS)